L’effetto Pigmalione

L’effetto Pigmalione è il fenomeno che fa sì che le aspettative degli insegnanti (o i loro pregiudizi) condizionino, in positivo o in negativo, i risultati dei loro allievi.

Pigmalione nella mitologia greca

Nell’antica mitologia greca, Pigmalione era un sovrano di Cipro conosciuto come re scultore, che aveva scolpito una bellissima statua d’avorio, le cui forme esprimevano il suo ideale di femminilità.

Re Pigmalione disprezzava l’amore e preferiva dedicarsi alla scultura. Afrodite, indispettita dal comportamento del re, attraverso un prodigio fece il modo che lui si innamorasse della statua che aveva scolpito. Pigmalione invoco gli dei perché lo facessero guarire da questa sua insana passione e dopo varie vicissitudini Afrodite trasformo la statua in una bella ragazza che il re prese in moglie.

Effetto Pigmalione
“Effetto Pigmalione” (Immagine presa da rificibianca.com)

L’effetto Pigmalione di Robert Rosenthal e Lenore Jacobson

Nel libro Pigmalione in classe (1968) di Robert Rosenthal e Lenore Jacobson, l’antico re cipriota è utilizzato come metafora per descrivere l’ “effetto Pigmalione”, cioè quella propensione frequente tra gli insegnanti a “modellare” il futuro scolastico dei ragazzi adeguandolo alle aspettative maturate nei loro confronti.

Lo studio di Rosenthal e Jacobson riprende una ricerca condotta negli Stati Uniti, nella Oak School, una scuola elementare frequentata da bambini appartenenti al ceto medio-basso, molti dei quali considerati lenti nell’apprendimento e poco dotati cognitivamente.

Gli alunni (650 in tutto) furono sottoposti a un test di intelligenza. Successivamente, i ricercatori consegnarono alle maestre un elenco di 20 allievi scelti a caso, ma che vennero presentati alle stesse maestre come i migliori per aver riportato nel test risultati più alti della media. Da questi allievi ci si poteva aspettare prestazioni scolastiche elevate.

Dopo 6 mesi, gli studiosi tornarono nella scuola per ripetere il test sugli stessi alunni. Tutti i bambini che erano stati segnalati alle maestre come iperdotati avevano avuto un incremento medio delle prestazioni e dei voti superiore a quello dei loro compagni.

Effetto Pigmalione aspettative negative degli insegnanti

La profezia che si autoavvera

Con ogni probabilità le maggiori attenzioni ricevute dalle insegnanti e la percezione di stima nei loro confronti li avevano resi più motivati, più fiduciosi nelle loro capacità, più desiderosi di riuscire.

In ambito sociologico l’Effetto Pigmalione è stato confermato da Robert Merton, il quale, rifacendosi alle teorie di uno psicologo statunitense (Teorema di Thomas) capì che «Se gli uomini definiscono certe situazioni come reali, esse sono reali nelle loro conseguenze».

Altri articoli simili a L’effetto Pigmalione